Rai Way, il direttore RAI Campo Dall’Orto smentisce colloqui di aggregazione

(Teleborsa) – Nulla si muove per Rai Way, la società depositaria della gestione delle torri di trasmissione della TV pubblica. Il direttore generale della RAI, Antonio Campo Dall’Orto, nella cornice del Workshop Ambrosetti di Cernobbio, che si tiene ogni anno a fine estate, non ha voluto commentare le voci di M&A.

 
“Al momento siamo fermi, non stiamo parlando con nessuno”, ha detto il numero uno della società di Viale Mazzini, rispondendo ai giornalisti che chiedevano novità in merito a possibili colloqui con l’altra società quotata Ei Towers o con altri operatori nel settore delle torri. 

Prima dell’estate, i vertici di Ei Towers avevano ventilato la possibilità di riprendere in mano le trattative per Rai Way, dopo aver visto fallire il tentativo di aggregazione nell’aprile 2015. 

Oggi, le azioni Rai Way a Piazza Affari mostrano un rialzo frazionale dello 0,52%, dopo aver chiuso il mese di agosto con una perdita di quasi il 6%, segno evidente che non c’è molta speculazione sul titolo e che il mercato non crede nelle ipotesi di M&A.

Rai Way, il direttore RAI Campo Dall’Orto smentisce colloqui di aggregazione
Rai Way, il direttore RAI Campo Dall’Orto smentisce colloqui di&...