Raccordo A1-A4 a Bologna chiuso per grave incidente

(Teleborsa) – Uno dei tratti autostradali a più elevata circolazione di auto e mezzi di trasporto, il raccordo autostradale tra Bologna Casalecchio e il bivio con la A14 Bologna-Taranto, è chiuso al traffico dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 6 agosto, per le conseguenze di un terribile incidente che avrebbe coinvolto tre mezzi pesanti e culminato in una spaventosa esplosione dopo il tamponamento, ad opera di una bisarca, di una autocisterna che trasportava gpl, materiale altamente infiammabile.

L’esplosione si è verificata in zona Borgo Panigale, alla periferia di Bologna ed ha provocato un vasto incendio, che i vigili del fuoco sono riusciti a domare, tra non poche difficoltà determinate anche dalle temperature elevate, intorno alle 16:30. Il ponte dell’autostrada del raccordo A1-A14 di Casalecchio è in parte crollato.

L’incidente si è verificato in un punto della tangenziale sotto cui hanno sede delle concessionarie di auto, molte delle quali, parcheggiate nei piazzali, sono a loro volta esplose. Un paio d’ore dopo l’accaduto il bilancio era di due morti e 67 feriti, di cui due in gravi condizioni.

Un altro incidente, culminato in una esplosione che ha provocato due morti, era accaduto in mattinata sulla A4 nei pressi di Padova. Anche in questo caso coinvolto un mezzo che trasportava bombole di gas.

Si ripropone, in maniera drammatica, il problema del trasporto dei materiali infiammabili e dei rischi connessi alle lunghe colonne di mezzi pesanti che si formano nei periodi di grande esodo e nei giorni critici, come l’inizio e il fine settimana.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Raccordo A1-A4 a Bologna chiuso per grave incidente