Raccolta differenziata, IREN: “A Castelvetro Piacentino al via la semplificazione”

(Teleborsa) – Con l’obiettivo di differenziare i rifiuti e aumentare la percentuale di raccolta differenziata, il Comune di Castelvetro Piacentino, seguendo le linee guida di Atersir, introduce una novità già condivisa da diverse amministrazioni della provincia di Piacenza. Dal 23 novembre nel Comune – fa sapere Iren in una nota – plastica e barattolame (alluminio e metalli) si raccoglieranno insieme.

“Il contenitore utilizzato per plastica e barattolame – spiega Iren – sarà contrassegnato con specifico adesivo e vi potranno essere conferiti: bottiglie di plastica per bevande, flaconi dei prodotti per l’igiene personale e la pulizia della casa, borsine di plastica, pellicole per alimenti, tappi in plastica, vaschette in plastica o polistirolo per alimenti, piatti e bicchieri in plastica, lattine per le bevande e per l’olio, scatolette, tappi a vite e a corona, vaschette in alluminio per alimenti. Non andranno invece conferiti: giocattoli, posate in plastica, custodie per cd e dvd, imballaggi o contenitori pieni o molto sporchi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Raccolta differenziata, IREN: “A Castelvetro Piacentino al via l...