Quotazione FS, Delrio: “Tema di cui vogliamo ancora discutere”

(Teleborsa) – La quotazione di Ferrovie dello Stato è nell’agenda del governo, ma c’è ancora un po’ da discutere per i dettagli dell’IPO, che riguarda solo la parte dell’Alta Velocità. Lo ha ribadito oggi il Ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, che aveva già affrontato questo argomento nei giorni scorsi. 

“E’ un progetto di cui vogliamo parlare e sul quale vogliamo continuare a discutere”, ha detto il numero uno dei Trasporti, in occasione della presentazione del polo Mercitalia di FS.

Poi, Delrio ha parlato anche del progetto del trasporto regionale, ricordando che la società “ha fatto un ottimo lavoro con i nuovi contratti regionali”, mentre il governo ha fatto la sua parte “mettendo molti più soldi sugli Intercity”.

Sul tema della quotazione è intervenuto anche l’Ad, Renato Mazzoncini, che non ha esplicitamente confermato la tempistica dell’IPO (secondo semestre 2017), limitandosi ad affermare che “è nelle corde”, ma necessita anche di un intervento legislativo, sul quale bisognerà che vi sia un confronto politico.

Mazzoncini ha spiegato che “allo stato attuale stiamo andando avanti a lavorare sulla realizzazione delle società: una per le merci, una per i servizi regionali e una per la lunga percorrenza”, cioè nella creazione di 3 comparti distinti che sono regolati da norme completamente diverse tra di loro.

Quotazione FS, Delrio: “Tema di cui vogliamo ancora discutere”
Quotazione FS, Delrio: “Tema di cui vogliamo ancora discutere...