“Quota 100”, Tridico: Beneficiari 30% in meno rispetto a stime

(Teleborsa) – Nel corso della presentazione del Rapporto annuale dell’Inps, il Presidente dell’Istituto Pasquale Tridicoha fatto il punto anche sulle due misure bandiera del Governo gialloverde.

QUOTA 100 – “Complessivamente alla fine del mese di giugno sono pervenute 154.095 domande” di pensione anticipata con ‘Quota100’.“Sulla base del trend dei primi sei mesi di applicazione, alla fine dell’anno il numero atteso delle pensioni in pagamento sarà pari a circa 205.000, per una spesa complessiva annua pari a 3,6 miliardi”, dice. Si tratta, sottolinea, “di un numero di beneficiari inferiore del 29% a quello che era stato stimato”.

REDDITO DI CITTADINANZA – Sempre a fine giugno, risultano percettori di reddito o di pensione di cittadinanza circa 840mila nuclei (di cui oltre 102.833 destinatari di pensioni di cittadinanza) per un numero complessivo di individui che supera i 2 milioni. L’importo medio cresce da un minimo di 387 euro mensili a un massimo di circa 626 euro in corrispondenza dei nuclei con cinque componenti. Nel Sud e nelle Isole i nuclei beneficiari più numerosi.

“Quota 100”, Tridico: Beneficiari 30% in meno rispetto a&n...