Qualità della vita, Bolzano al top: Roma in caduta libera perde 22 posti

(Teleborsa) – È Bolzano la città italiana in cui la qualità della vita è più elevata. Lo dice l’indagine realizzata da Italia Oggi in collaborazione con l’università La Sapienza di Roma. Dopo il capoluogo dell’Alto Adige, Trento e Belluno.

SPROFONDA ROMA – La Capitale si piazza all’85esima posizione della classifica, perdendone ben 22 rispetto al 2017. Al 55esimo posto Milano, che scala due gradini. Napoli (108) e Palermo (106) risultano stabili rispetto all’anno scorso.

Come prevedibile, le località della provincia, con i loro ritmi più lenti e le dimensioni più a misura d’uomo, con la maggiore cura del territorio e la buona amministrazione, sono di nuovo in testa.

Italia meglio rispetto al passato – C’è anche però una buona notizia. Come si vive in Italia? Nell’insieme, un po’ meglio: nel 2018 sono infatti 59 su 110 le province in cui la qualità della vita è risultata buona o accettabile, rispetto alle 56 del 2016 e del 2017: il migliore dato degli ultimi 5 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qualità della vita, Bolzano al top: Roma in caduta libera perde 22 po...