Qualcomm, via libera di Bruxelles ad acquisizione di NXP

(Teleborsa) – Via libera condizionato della Commissione Europea alla proposta di acquisizione di NXP da parte di Qualcomm.

“La decisione – spiega Bruxelles – segue una revisione approfondita della proposta”. I due gruppi occupano una posizione dominante nel settore degli smartphone. Qualcomm ha assunto diversi impegni tra i quali l’impegno a offrire licenze per la tecnologia MIFARE di cui è proprietaria NXP per un periodo di otto anni. MIFARE è una tecnologia utilizzata come piattaforma di emissione di biglietti per i diritti di trasporto da parte di molte autorità nello spazio economico europeo.

Margrethe Vestager, Commissario UE responsabile della politica di concorrenza, ha dichiarato: “Utilizziamo i nostri smartphone per molte cose diverse e abbiamo più portafogli mobili. Siamo sicuri che il deal non impedirà ai consumatori di continuare a godere dei vantaggi di queste tecnologie innovative a prezzi competitivi “.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qualcomm, via libera di Bruxelles ad acquisizione di NXP