Prysmian vince contratto fornitura a consorzio Libra in Brasile

(Teleborsa) – Prysmian Group si è aggiudicato un contratto con Libra, consorzio di primarie aziende internazionali operanti nell’industria petrolifera, per la fornitura di Steel Tube Umbilical che saranno installati nel giacimento offshore Mero. Il consorzio Libra è guidato da Petrobras, che detiene una partecipazione pari al 40%, in partnership con Shell Brasil (20%), Total (20%), CNPC (10%) e CNOOC (10%) con la partecipazione dell’azienda di stato Pré-Sal Petróleo SA (PPSA) per la gestione dell’accordo di produzione condivisa (Production Sharing Agreement).

Più precisamente,il contratto riguarda il campo estrattivo Mero 1, situato in acque ultra-profonde (circa 2000 m sotto il livello del mare) nel bacino pre-salino di Santos, a circa 180 km al largo di Rio de Janeiro e che sarà composto da 17 pozzi e un’unità galleggiante di produzione, stoccaggio e scarico (Floating Production Storage and Offloading – FPSO). L’inizio della produzione petrolifera è previsto nel 2021. Il progetto Mero 1 rappresenta una pietra miliare nello sviluppo tecnologico dell’industria Oil & Gas in Brasile, poiché è il primo progetto nella regione ad utilizzare la tecnologia Steel Tube Umbilical.

Il contratto prevede la fornitura di circa 60 km di Steel Tube Umbilical, composti da 9 e 12 tubi di alimentazione in acciaio super duplex da 1/2″ di diametro con resistenza a una pressione di 10kpsi, che saranno prodotti nello stabilimento Prysmian di Vila Velha.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prysmian vince contratto fornitura a consorzio Libra in Brasile