Prysmian, nuovo progetto per un collegamento in cavo sottomarino negli USA

(Teleborsa) – Prysmian Group si è aggiudicata una nuova commessa assegnata da Caldwell Marine International LLC, appaltatore statunitense attivo nel settore delle costruzioni e specializzato nel supportare le utility nelle attività operative sottomarine.

La società che opera nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, sarà responsabile per la progettazione, produzione, fornitura e collaudo di 6 km di sistema in cavo sottomarino 3×630 mm² da 115 kV con isolamento in XLPE, nonché dei relativi accessori per il cablaggio del collegamento tra Deer Island e l’entroterra nel Massachusetts (USA). Prysmian Group sarà anche responsabile della fornitura e installazione di 8 km di cavi terrestri da 115 kV insieme ai relativi accessori.

Tutti i cavi sottomarini verranno prodotti nel centro d’eccellenza Prysmian di Arco Felice (Napoli). I cavi terrestri saranno invece prodotti nello stabilimento all’avanguardia di Prysmian Group ad Abbeville (South Carolina, USA), offrendo quindi al mercato statunitense prodotti e soluzioni in cavo di elevata qualità sfruttando know-how locale. La consegna del progetto è prevista agli inizi del 2019.

“Questa commessa rappresenta un’importante opportunità strategica per Prysmian Group che, a seguito dell’acquisizione di General Cable, punta a consolidare la propria presenza nel mercato statunitense delle interconnessioni” ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects, Prysmian Group.

In rosso il titolo a Piazza Affari: -0,75%.

Prysmian, nuovo progetto per un collegamento in cavo sottomarino negli...