Prysmian negativa nel day after bilancio

(Teleborsa) – Giornata negativa per Prysmian, che arretra dell’1,71% a Piazza Affari allontanandosi però dai minimi di seduta toccati nelle prime ore di contrattazioni.

Ieri pomeriggio la big dei cavi ha alzato il velo sul bilancio del primo semestre, evidenziando un aumento dei ricavi e un calo degli utili.

Non aiuta il taglio del target price a 25 euro – con giudizio confermato a “hold” – deciso da Equita Sim.

Operativamente ci si attende un’estensione all’ingiù della curva con area di supporto vista a 21,44 e successiva a 21,05. Resistenza a 22,1.

Prysmian negativa nel day after bilancio