Prysmian fornirà 770 km di cavi sottomarini in fibra ottica in Brasile

(Teleborsa) – Prysmian Group, società quotata a Piazza Affari e attiva nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, fornirà 770 km di cavi sottomarini in fibra ottica per le telecomunicazioni per il progetto Norte Conectado assegnato da RNP, Rede Nacional de Ensino e Pesquisa, internet provider brasiliano, che collegheranno la città di Macapá a Santarém e Alenquer, situate nel nord della regione amazzonica.

Prysmian produrrà e fornirà 770 km di cavi ottici sottomarini MINISUB senza ripetitore e ad alta densità di fibre, che saranno impiegati in 4 collegamenti separati, assicurando un flusso continuo di traffico dati a 9,2 milioni di famiglie. I cavi saranno installati sul letto dei fiumi amazzonici con soluzioni non invasive e rispettando stringenti requisiti ambientali. I cavi saranno prodotti nello stabilimento produttivo di Prysmian a Nordenham, in Germania, e saranno consegnati nella seconda metà del 2021.

“Siamo onorati di contribuire a questo importante progetto e di poter supportare lo sviluppo sostenibile migliorando la connettività dati per le comunità e le istituzioni pubbliche locali – ha sottolineato Ashutosh Bhargava, Submarine Telecom BU Director del gruppo – Prysmian è presente in Brasile da oltre 90 anni ed è nella posizione ideale per servire direttamente i clienti nazionali”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prysmian fornirà 770 km di cavi sottomarini in fibra ottica in Brasil...