Prysmian, commessa in Germania da 140 milioni

(Teleborsa) – Importante accordo per Prysmian Group. La società si è aggiudicata una commessa dal valore di 140 milioni, da parte del gestore di rete tedesco-olandese TenneT, per rendere possibile il collegamento di nuovi parchi eolici offshore alla rete elettrica tedesca di terraferma.

Il progetto prevede la fornitura, l’installazione e il collaudo di un collegamento in cavo sottomarino e terrestre di alta tensione. In questo modo sarà possibile collegare la piattaforma di conversione DolWin, situata a 100km dalla costa tedesca, fino alla stazione di conversione Emden/Ost nell’entroterra, per produrre energia rinnovabile alla rete elettrica tedesca.

Hakan Ozmen, della Prysmian Group, ha dichiarato che “il progetto Dolwin5 rafforza una già solida relazione con uno dei principali gestori europei di reti elettriche di trasmissione come la TenneT e continua dicendo “abbiamo la possibilità di offrire soluzioni in cavo sottomarino per progetti complessi, sviluppando delle connessioni elettriche dei parchi eolici offshore, necessari alla diffusione dell’energia rinnovabile in Nord Europa“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prysmian, commessa in Germania da 140 milioni