Prysmian avvia procedimenti giudiziali per violazione brevetti

(Teleborsa) – Prysmian Group annuncia di aver avviato due procedimenti giudiziali contro una società concorrente nel campo dei cavi in fibra ottica per telecomunicazioni. I procedimenti puntano a confermare un diritto ed ottenere un ristoro contro la violazione di brevetti.

In qualità di leader nell’industria impegnato a fornire e promuovere l’utilizzo di prodotti innovativi come componenti fondamentali delle reti a banda larga “future-proof”, il Gruppo negli anni ha portato avanti intense attività di Ricerca e Sviluppo ed effettuato importanti investimenti.

I cavi per le telecomunicazioni di Prysmian possono vantare record nell’industria in termini di quantità e densità di fibre, con molti brevetti depositati nel campo dei cavi ottici e delle tecnologie ottiche.

Per proteggere la propria tecnologia ed investimenti contro ogni utilizzo non autorizzato dei propri brevetti, Prysmian ha avviato due procedimenti per violazione di brevetti relativi all’utilizzo non autorizzato dei brevetti Europei di Prysmian EP1668392 B1 (EP ‘392) ed EP 2390700 B1 (EP ‘700), in Germania. I due procedimenti sono stati avviati presso la Corte del Distretto di Monaco, Germania.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prysmian avvia procedimenti giudiziali per violazione brevetti