Prysmian, accordo con contractor cinese Talesun

(Teleborsa) – Nuova importante commessa per Prysmian. Il gruppo attivo nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni ha siglato un accordo con il contractor cinese Talesun (per conto di Shangai Electric, contractor principale del progetto) per la fornitura di cavi, accessori, sistemi e servizi di monitoraggio e supervisione di progetto (Key Operations Management) per il parco solare di Cauchari, in Argentina.

Il progetto consiste in un impianto fotovoltaico da 315 MW, situato nella provincia di Jujuy, nelle vicinanze del confine nord-occidentale con il Cile, a un’altitudine di 4100 m, in una delle aree a maggior concentrazione di radiazioni solari al mondo. Il parco solare sarà in grado di generare una media mensile di 55073 MWh, che saranno trasmessi alla linea elettrica a 345 kV che collega la città cilena di Andes con la città di Cobos, nella provincia di Salta, immettendo sulla rete argentina una media annua di 660887 MWh per 20 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prysmian, accordo con contractor cinese Talesun