Protesta del Comitato per l’Aeroporto dello Stretto

(Teleborsa) – Manifestazione di protesta oggi davanti alla Prefettura di Reggio Calabria, dove circa 200 persone hanno chiesto a gran voce il rilancio dell’aeroporto Tito Minniti, gestito da Sacal che sovrintende anche gli scali di Lamezia, il principale della Calabria, e Crotone.
La chiusura dei collegamenti con l’Aeroporto dello Stretto sta creando problemi alla mobilità di chi vive a sud della regione. A guidare la protesta Fabio Putortì, presidente del Comitato per l’aeroporto dello Stretto, secondo il quale sono a rischio una cinquantina di posti di lavoro nello scalo, tra cui trenta relativi ai dipendenti Alitalia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Protesta del Comitato per l’Aeroporto dello Stretto