Procter & Gamble in rally, utili e fatturato migliori delle stime

(Teleborsa) – Effervescente Procter & Gamble, che scambia con una performance decisamente positiva del 3,31%, dopo che il colosso dei prodotti al consumo ha annunciato di aver concluso il secondo trimestre dell’anno con utili e un fatturato migliori delle stime. Nel periodo, le vendite nette sono aumentate del 7% a 18,95 miliardi di dollari rispetto alle stime di 18,41 miliardi di dollari. L’utile core di 1,13 dollari per azione, batte le stime di 1,08 dollari per azione.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Dow Jones. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione al colosso dei beni di largo consumo rispetto all’indice di riferimento.

Il panorama di medio periodo conferma la tendenza rialzista di Procter & Gamble. Tuttavia, l’esame della curva a breve, evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza 145,2 USD, con il supporto più immediato individuato in area 142,3. All’orizzonte è prevista un’evoluzione negativa nel breve termine verso il bottom identificato a quota 140,4.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Procter & Gamble in rally, utili e fatturato migliori delle stime