Prime vittime dei Panama Papers: il Ministro spagnolo Soria si dimette

(Teleborsa) – Lo scandalo dei Panama Papers, le liste di clienti dei paradisi fiscali svelate nei giorni scorsi, sta mietendo le prime vittime, soprattutto in ambito politico, dove sono stati coinvolti anche i potenti del mondo: dal Premier britannico David Cameron al presidente russo Vladimir Putin.

Il Ministro dell’Industria spagnolo, Jose Manuel Soria, è stato coinvolto, essendo figurato nella lista dei clienti di una società off-shore panamense nel 1992.

Stando al quotidiano spagnolo El Pais, Soria si sarebbe già dimesso, non solo dalla carica di ministro, ma anche di parlamentare e presidente del Partito Popolare delle Canarie, in seguito ad un confronto avuto con il Premier Rajoy sul potenziale danno al Partito Popolare. Soria ha comunque smentito il suo coinvolgimento nella vicenda e di avere un conto nei paradisi fiscali.

Prime vittime dei Panama Papers: il Ministro spagnolo Soria si dimette
Prime vittime dei Panama Papers: il Ministro spagnolo Soria si di...