Primarie USA 2016, Clinton e Trump sempre più vicini alla Casa Bianca

(Teleborsa) – Donald Trump  e Hillary Clinton sempre più lanciati nella corsa alla Casa Bianca.

Dopo essersi aggiudicati la vittoria a New York, ieri per i due candidati è stata un’altra giornata di responsi e vittorie.

Donald Trump si è imposto in cinque stati del Nordest: Connecticut, Delaware, Maryland, Pennsylvania e Rhode Island, mentre Hillary Clinton sebbene senza “ein plein” prosegue la corsa alla nomination democratica.

Trump ha sbaragliato in tutti e cinque gli stati con percentuali alte in tre stati, la Pennsylvania, il Connecticut e il Maryland senza mollare la presa nel Rhode Island e nel Delaware. Con il 60% in più dei consensi, Trump intravede sempre più da vicino la Casa Bianca.

Per Hillary Clinton nessun problema sulla Pennsylvania, il Connecticut e il Maryland che ha conquistato con forti maggioranze attorno al 60%, ma ha dovuto combattere per strappare la vittoria in Connecticut.

E  mentre Donald Trump si autodefinisce il “presunto candidato”, tra i democratici, il rivale della Clinton, Bernie Sanders ha fatto sapere che non intende ritirarsi dalla sfida.

Primarie USA 2016, Clinton e Trump sempre più vicini alla Casa B...