Presidenziali USA, Clinton batte Trump nel 1° dibattito tv

(Teleborsa) – Primo faccia a faccia tra i due candidati alle elezioni presidenziali americane, davanti a una platea di 100 milioni di spettatori. Questa notte Donald Trump e Hillary Clinton hanno illustrato agli americani le loro strategie per rilanciare l’economia degli Stati Uniti.

Un incontro caratterizzato da numerosi attacchi del tycoon newyorchese alla candidata democratica sul fronte della salute, che non hanno scalfito più di tanto l’ex first lady. “Hillary non ha la tempra”, ha detto Trump, affondando poi il coltello con la frase “Hillary non ha energia per fare il presidente”. 

La Clinton sembra essersi difesa bene, visto che gli analisti americani hanno dichiarato che da questo dibattito è stata proprio l’ex first lady ad uscirne vittoriosa. Concordi gli utenti Twitter, con il 59,5% delle preferenze grazie soprattutto alla chiarezza con cui ha esposto il suo piano.

Sul candidato repubblicano va invece detto che ha centrato il suo obiettivo, ossia quello di evitare gli eccessi mostrando di essere all’altezza della carica di presidente degli Stati Uniti d’America.

Previsti altri due faccia a faccia tra i candidati alla Casa Bianca: il 9 e il 19 ottobre mentre le elezioni si terranno a novembre.

Presidenziali USA, Clinton batte Trump nel 1° dibattito tv