Prese di profitto su FCA. Male gli automotive europei

(Teleborsa) – Scattano i realizzi su FCA, debole a Piazza Affari (-0,73%) dopo le corse della vigilia.

Ieri il produttore di auto italo-statunitense ha chiuso con un rialzo del 4,85%, spinto dall’annuncio del via libera del CdA allo scorporo di Magneti Marelli.

In rosso anche gli altri titoli della galassia Fiat: CNH Industrial sta cedendo il 2,5%, Exor lo 0,88%.

Da rilevare che stamane il comparto automotive europeo è il peggior benchmark di settore con una discesa dell’1,70% sul relativo DJ Stoxx in scia ai rinnovati timori per una guerra dei dazi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prese di profitto su FCA. Male gli automotive europei