Prese di beneficio su Netflix dopo i conti

(Teleborsa) – Deciso ribasso sul Nasdaq per la compagnia attiva nel settore dei video on demand, che passa di mano in perdita del 2,34%. Secondo alcuni si tratta di qualche presa di beneficio visto che dopo la diffusione dei conti trimestrali il titolo della società ha raggiunto 205 dollari, il valore più alto di sempre.
Tecnicamente, Netflix è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 202,3 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 195,7. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 208,9.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Prese di beneficio su Netflix dopo i conti
Prese di beneficio su Netflix dopo i conti