Preme sull’acceleratore Michael Kors grazie ai conti

(Teleborsa) – Ottima performance per l’azienda che produce accessori e abbigliamento di lusso, che scambia in rialzo del 16,82% dopo aver annunciato una trimestrale decisamente migliore delle attese.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenzia la trendline rialzista di Michael Kors più pronunciata rispetto all’andamento dell’indice S&P-500. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Le implicazioni di breve periodo di Michael Kors sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 48,08 dollari USA. Possibile una discesa fino al bottom 46,33. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 49,83.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Preme sull’acceleratore Michael Kors grazie ai conti