Prcesso Menarini, anche il Professor Coppi chiede la piena assoluzione di Lucia Aleotti

(Teleborsa) – All’udienza di oggi mercoledì 7 novembre del processo d’Appello “Menarini” per il prezzo gonfiato dei farmaci che si celebra a Firenze, il Professor Franco Coppi, che difende Lucia Aleotti insieme all’Avvocato Alessandro Traversi, come aveva fatto il 31 ottobre il collega, ha anche lui sollecitato la Corte ad assolvere la figliadel patron della multinazionale farmaceutica.
La donna in primo grado, nel 2016, era stata condannata a 10 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di riciclaggio e corruzione. Il fratello Giovanni Alberto Aleotti a 7 anni e 6 mesi, perché ritenuto colpevole del solo riciclaggio.

In particolare, il Professor Coppi ha innanzitutto contestato che il reato di riciclaggio addebitato agli imputati abbia natura permanente e che si sia quindi protratto dai lontani anni ’80 fino al 2009. Inoltre, il difensore, facendo riferimento ad alcune recenti sentenze della Corte di Giustizia Europea e della Corte Costituzionale in tema di divieto di doppia punibilità per il medesimo fatto, ha sottolineato come sia il Cavaliere Alberto Sergio Aleotti che i figli abbiano complessivamente versato al Fisco, tra scudo fiscale e sanatorie varie, la bella cifra di oltre 400 milioni di euro.

Il che rappresenta già di per sé una “sanzione sufficientemente afflittiva”. Da considerarsi addirittura “mostruosa” alla luce della richiesta di condanna alla pena di anni nove di reclusione formulata dai P.M. al termine delle requisitorie.

Ha poi concluso l’Avv. Roberto Cordeiro Guerra per Massimiliana Landini, vedova del Cavaliere Aleotti e madre dei 2 fratelli, chiedendo il rigetto dell’appello dei P.M. contro l’assoluzione ottenuta in primo grado e la conseguente conferma della sentenza pronunciata.

La Corte d’Appello ha, infine, aggiornato il processo al 14 novembre per le “repliche” di accusa e difesa e non è escluso che i Giudici possano pronunciare il verdetto.

Prcesso Menarini, anche il Professor Coppi chiede la piena assoluzione...