Powell, la Fed vigilerà sui rischi per la stabilità finanziaria

(Teleborsa) – La Federal Reserve “resterà attenta” ad eventuali rischi per la stabilità finanziaria. Lo ha detto il neo presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, durante la cerimonia di giuramento come nuovo numero uno della banca centrale USA, nel tentativo di cercare di rassicurare i mercati finanziari. “Mentre le sfide che fronteggiamo si evolvono sempre, l’approccio della Fed resterà sempre lo stesso“- ha aggiunto. 

Powell ha ricordato che Washington ha compiuto enormi passi avanti nel suo sforzo di rafforzare il settore bancario dopo la crisi finanziaria. “Il sistema finanziario è incomparabilmente più forte e più sicuro, con capitale e liquidità molto più elevati e migliore gestione del rischio” – ha affermato il banchiere – sottolineando che l’economia globale si sta riprendendo fortemente per la prima volta in un decennio. 

Siamo nel processo di “normalizzare gradualmente i tassi di interesse e il bilancio” con l’obiettivo di allungare la ripresa e centrare i nostri obiettivi. La politica monetaria continua a sostenere la “piena ripresa sul mercato del lavoro e il ritorno dell’inflazione” al target del 2%.

Powell, la Fed vigilerà sui rischi per la stabilità finanziaria
Powell, la Fed vigilerà sui rischi per la stabilità finanziaria