Powell è salvo, Trump ci ripensa e non rimuove il dirigente

(Teleborsa) – Nel pieno di una crisi diplomatica con il Regno Unito c’è chi può tirare un sospiro di sollievo. È infatti il caso di Jerome Powell, numero uno della Federal Reserve, la banca Centrale degli USA.

Ad annunciarlo è stato infatti il Consigliere Economico della Casa Bianca Larry Kudlow, durante un evento a Washington trasmesso su Cnbc. Kudlow ha dichiarato che “non c’e’ alcuna intenzione di rimuoverlo”. I fatti fanno riferimento ad alcune minacce non troppo velate del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump al dirigente della Fed, dopo che quest’ultimo aveva ignorato per mesi le richieste del tycoon di tagliare i tassi.

(Foto: Salvatore Cavalli)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Powell è salvo, Trump ci ripensa e non rimuove il dirigente