Poste Italiane, via libera dell’assemblea a bilancio 2020 e dividendo

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Poste Italiane ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2020 e deliberato un dividendo complessivo di 0,486 euro per azione (0,162 euro già versati quale acconto a novembre 2020 e i rimanenti 0,324 euro in pagamento a titolo di saldo nel mese di giugno 2021).

I soci hanno inoltre approvato la politica sulla remunerazione relativa all’esercizio 2021 e la relazione sui compensi corrisposti nell’esercizio 2020, nonché i Piani di incentivazione basati su strumenti finanziari.

(Foto: © Piotr Trojanowski / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poste Italiane, via libera dell’assemblea a bilancio 2020 e divi...