Poste Italiane, utile a 1,34 miliardi nel 2019

(Teleborsa) – Poste Italiane chiude l’esercizio 2019 con un utile netto in calo del 4% a 1,34 miliardi, mentre l’utile netto normalizzato che esclude poste straordinarie sale del 7,3% a 1,26 miliardi. Crescono i ricavi a 11.038 milioni (+1,6%), mentre il risultato operativo (EBIT) si attesta a 1.774 milioni (+18,4%).

Aumento delle masse gestite (Total Financial Assets – TFA), che ora ammontano a 536 miliardi (+22 miliardi euro a partire da dicembre 2018).

Aumento del dividendo a 0,463 euro, in crescita del 5% rispetto all’esercizio del 2018 e in linea con l’impegno di crescita progressiva del dividendo prevista nel Piano Strategico Deliver 2022

Gli obiettivi 2020 sono stati aggiornati e non prevedono per ora impatti dalla situazione del Coronavirus: ricavi a 11,1 miliardi, risultato operativo (EBIT) per 1,8 miliardi ed utile netto a 1,3 miliardi.

(Foto: © GoneWithTheWind / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poste Italiane, utile a 1,34 miliardi nel 2019