Poste Italiane in rally grazie ai risultati

(Teleborsa) – Grande giornata per Poste Italiane, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 2,30%. A sostenere il titolo del gruppo appena sbarcato in borsa concorrono gli eccellenti risultati presentati ieri sera e le conferme arrivate dai vertici.

Durante la conference call, il direttore finanziario Luigi Ferraris ha confermato che le Poste mantengono una politica del dividendo generosa, prevedendo un payout pari ad “almeno l’80% dell’utile netto consolidato”. I risultati in crescita del gruppo hanno infatti evidenziato anche “una forte generazione di cassa per sostenere il dividendo”, ha detto il CFO, citando la crescita del cash flow operativo pari al 16% a 658 milioni.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Poste Italiane rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Poste Italiane. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, Poste Italiane evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 6,712 Euro. Primo supporto a 6,637. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 6,608.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poste Italiane in rally grazie ai risultati