Poste Italiane in calo. Mediobanca alza prezzo obiettivo

(Teleborsa) – Giornata in flessione per Poste Italiane, che a Piazza Affari mostra una variazione percentuale negativa dello 0,74% rispetto alla seduta precedente. In vista della trimestrale, gli analisti di Mediobanca hanno confermato la raccomandazione outperform sul titolo, portando il target price a 9 da 8 euro.

L’analisi settimanale del titolo rispetto al FTSE MIB mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa della più grande infrastruttura di servizi in Italia, che fa peggio del mercato di riferimento.

La tendenza di breve di Poste Italiane è in rafforzamento con area di resistenza vista a 8,133 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 8,017. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 8,249.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Poste Italiane in calo. Mediobanca alza prezzo obiettivo