Poste Italiane, approvazione bilancio 2017 slitta al 29 marzo

(Teleborsa) – Poste Italiane comunica che l’esame e l’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione del bilancio consolidato del Gruppo Poste Italiane e del bilancio di Poste Italiane al 31 dicembre 2017 è posticipata dal 21 marzo 2018 al 29 marzo 2018.

Inoltre, si legge in una nota, l’Assemblea – chiamata a deliberare in ordine all’approvazione del bilancio di esercizio di Poste Italiane al 31 dicembre 2017, nonché alla destinazione degli utili – è posticipata dal 27 aprile 2018 al 29 maggio 2018, in unica convocazione.

La società fa sapere inoltre che – in occasione della divulgazione dei dati preliminari consolidati del Gruppo Poste Italiane relativi all’esercizio 2017, in programma per il 19 febbraio 2018 – è previsto lo svolgimento di una conference call per la presentazione dei dati preliminari medesimi, mentre la conference call programmata in occasione della divulgazione dei risultati del bilancio relativo all’esercizio 2017 non avrà più luogo.

Poste Italiane, approvazione bilancio 2017 slitta al 29 marzo
Poste Italiane, approvazione bilancio 2017 slitta al 29 marzo