Positivo il mercato americano. Indice Dow sopra 24.000 punti

(Teleborsa) – Avvio positivo per la borsa americana, dopo la diffusione di alcuni dati macro confortanti, come i sussidi alla disoccupazione ed i redditi e consumi personali.

Gli operatori guardano con attenzione agli sviluppi della riforma fiscale e alla riunione OPEC.

A New York l’indice Dow Jones segna in avvio un rialzo dello 0,41%, proseguendo la serie di cinque rialzi consecutivi iniziata venerdì scorso, oltrepassando la soglia dei 24.000 punti. L’S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,41%, portandosi a 2.636,73 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,33%), come l’S&P 100 (0,4%).

Nell’S&P 500, buona la performance dei comparti Telecomunicazioni (+0,78%), Energia (+0,73%) e Finanziario (+0,62%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Goldman Sachs (+1,68%), Du Pont de Nemours (+1,63%), Intel (+1,21%) e United Health (+1,16%).

In vetta ai colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Alexion Pharmaceuticals (+2,97%), Costco Wholesale (+2,76%), Incyte (+2,14%) e Mercadolibre (+1,56%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Norwegian Cruise Line Holdings, che registra un -2,67%. Sotto pressione Dentsply Sirona, che accusa un calo dell’1,52%. Scivola Wynn Resorts, con un netto svantaggio dell’1,29%. Piccola perdita per Comcast -0,86%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Positivo il mercato americano. Indice Dow sopra 24.000 punti