Positivo il Mercato americano

(Teleborsa) – Avvio di settimana col segno positivo per la borsa di Wall Street dopo la seduta contrastata nella giornata di venerdì. A fare da assist al listino americano contribuisce il rialzo dei prezzi del petrolio che sostiene i titoli del settore energetico.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,40%; sulla stessa linea, lieve aumento per l’S&P-500, che si porta a 4.183 punti. In rialzo il Nasdaq 100 (+1,19%); sulla stessa tendenza, sale l’S&P 100 (+0,73%).

In buona evidenza nell’S&P 500 i comparti informatica (+1,44%), telecomunicazioni (+0,87%) e beni di consumo secondari (+0,49%).


Al top tra i giganti di Wall Street, Cisco Systems (+2,09%), Microsoft (+1,73%), Salesforce.Com (+1,41%) e Intel (+1,21%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Honeywell International, che ottiene -5,18%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Applied Materials (+3,57%), Lam Research (+3,40%), Nvidia (+2,69%) e KLA-Tencor (+2,51%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Discovery, che continua la seduta con -2,45%.

Sotto pressione Discovery, con un forte ribasso dell’1,89%.

Tentenna Henry Schein, che cede lo 0,75%.

Sostanzialmente debole Mattel, che registra una flessione dello 0,65%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Positivo il Mercato americano