Positiva la Borsa di New York. Vola il Nasdaq

(Teleborsa) – A Wall Street, il Dow Jones è sostanzialmente stabile e si posiziona su 33.124 punti (+0,16%), mentre, al contrario, in rialzo l’S&P-500, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 3.993 punti (+86%). Su di giri il Nasdaq 100 (+2,03%); con analoga direzione, positivo l’S&P 100 (+1,04%).

Dopo aver chiuso in negativo nella giornata di ieri, quando gli investitori si erano concentrati su azioni più cicliche e legate alla ripresa, i titoli tecnologici sono in grande rialzo nella seduta odierna. La Borsa americana è spinta dal piano da 2.000 miliardi di dollari in otto anni per investimenti in infrastrutture nazionali (con un focus sui trasporti) che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden presenterà oggi

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori informatica (+2,04%), beni di consumo secondari (+1,34%) e telecomunicazioni (+1,05%). Il settore energia, con il suo -0,61%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+5,17%), Apple (+2,83%), Microsoft (+1,98%) e Boeing (+1,20%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Travelers Company, che ottiene -1,95%.

Scivola Goldman Sachs, con un netto svantaggio dell’1,21%.

Tentenna Exxon Mobil, con un modesto ribasso dello 0,97%.

Giornata fiacca per Chevron, che segna un calo dello 0,94%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Moderna (+8,54%), Applied Materials (+5,59%), Lam Research (+4,43%) e Nvidia (+4,31%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Discovery, che continua la seduta con -1,81%.

In rosso FOX, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,70%.

Spicca la prestazione negativa di Charter Communications, che scende dell’1,68%.

Twenty-First Century Fox scende dell’1,68%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Positiva la Borsa di New York. Vola il Nasdaq