Porti: Authority Trieste ricorre al Tar per decisione Anac

(Teleborsa) – L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale ha presentato questa mattina ricorso al Tar del Lazio contro la decisione dell’Anac che ha destituito Zeno D’Agostino dalla carica di presidente.

A confermarlo il commissario straordinario dell’Authority, Mario Sommariva. “Ora aspettiamo la fissazione dell’udienza. I ricorsi – ha
puntualizzato Sommariva a margine di un incontro a Trieste – sono due, uno a nome del presidente D’Agostino, presentato ieri, e l’altro a nome dell’Autorità di sistema portuale”.

“Abbiamo fatto accesso agli atti – ha aggiunto il Commissario straordinario – i nostri legali stanno mettendo assieme la varia
documentazione. L’elemento di dibattito a livello giudiziario è il fatto se il presidente possedeva o meno poteri di gestione diretta e questi poteri non c’erano”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Porti: Authority Trieste ricorre al Tar per decisione Anac