Portale Sardegna, semestre positivo grazie a ripresa prenotazioni

(Teleborsa) – Portale Sardegna, L’online travel agency quotata su AIM Italia, ha chiuso il primo semestre dell’anno con un valore della produzione di 3,82 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto agli 1,92 milioni al 30 giugno 2020, grazie alla forte ripresa delle prenotazioni turistiche e a dispetto delle limitazini e restrizioni ancora imposte dalla pandemia di Covid-19.

L’EBITDA è in leggero calo a 35 mila euro e sconta l’aumento dei costi di marketing, che erano stati ridotti drasticamente nel 2020. L’EBIT è negativo per circa 260 mila euro, dopo ammortamenti e svalutazioni per 290 mila euro.

Il Risultato ante imposte è negativo per circa 390 mila euro rispetto e si confronta con una perdita di 740 mila euro al 30 giugno 2020. Il Risultato netto è pari a 390 mila euro rispetto ai 630 mila euro al 30 giugno 2020.

La Posizione Finanziaria Netta è pari a 3,3 milioni (3,9 milioni al 31 dicembre 2020), con disponibilità liquide pari a Euro 3,9 milioni (Euro 3,4 milioni al 31 dicembre 2020). Il Patrimonio Netto di Gruppo è pari a Euro 1,3 milioni (Euro 1,6 milioni al 31 dicembre 2020).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Portale Sardegna, semestre positivo grazie a ripresa prenotazioni