Popolare Vicenza, Sorgente: nessun rapporto commerciale per acquisto azioni

(Teleborsa) – “Nessun rapporto commerciale è stato intrattenuto” per l’acquisto di azioni Banca Popolare Vicenza. 

E’ quanto ha ribadito l’amministratore delegato di Sorgente Group, Valter Mainetti, in merito a indiscrezioni stampa che fanno riferimento all’acquisto di titoli della Popolare di Vicenza da parte del Gruppo Sorgente. 

“In relazione agli articoli di stampa che riferiscono – alcuni in modo corretto, altri impreciso – dell’acquisto di titoli della Popolare di Vicenza da parte del Gruppo Sorgente, l’amministratore delegato di Sorgente Group, Valter Mainetti, ribadisce che nessun rapporto commerciale è stato intrattenuto con il Fondo Athena per l’acquisto di azioni BPV”.

Il top manager, ha spiegato che “il riacquisto di quelle quote, che ci era stato effettivamente prospettato, non c’è mai stato, e quindi il nostro Gruppo ha dovuto contabilizzare, limitatamente a quella parte del deal, una minusvalenza”.

Popolare Vicenza, Sorgente: nessun rapporto commerciale per acquisto&n...