Popolare Vicenza, Quaestio presenta unica lista per CdA e unica lista per Collegio Sindacale

(Teleborsa) – Banca Popolare di Vicenza ha presentato un’unica lista per la nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione per il triennio 2016-2018 ed un’unica lista per la nomina dei componenti del Collegio Sindacale per medesimo triennio 2016-2018.

L’assemblea di Banca Popolare di Vicenza sarà chiamata il 7 luglio in unica convocazione per la nomina del  Consiglio di Amministrazione e del  Collegio Sindacale.

A presentare le liste è stata la società Quaestio SGR in qualità di società di gestione del Fondo Atlante  – azionista di maggioranza di Banca Popolare di Vicenza  a seguito dell’acquisizione di una partecipazione al capitale pari a circa il 99,3%, avvenuta in data 4 maggio 2016.

Per il Consiglio di Amministrazione sono confermati: Gianni Mion quale Presidente, Salvatore Bragantini vicepresidente, Francesco Iorio, Amministratore delegato, rimasti in carica proprio per proseguire l’opera di ristrutturazione e rilancio avviata meno di un anno fa.

Il CdA è stato ridotto a 11 consiglieri dagli attuali 18, includendo anche: Niccolò Abriani, Luigi Arturo Bianchi, Marco Bolgiani, Carlo Carraro, Rosa Cipriotti, Massimo Ferrari, Francesco Micheli, Alessandro Pansa.

Per la nomina del Collegio Sindacale i candidati a sindaci Effettivi sono Rosalba Casiraghi, Nadia Fontana, Marco Giorgino, mentre per i sindaci supplenti, i candidati sono Francesca Di Donato e Massimo Gatto.

Popolare Vicenza, Quaestio presenta unica lista per CdA e unica lista ...