Popolare Vicenza, la Finanza perquisisce la sede della banca

(Teleborsa) – Stamane la Guardia di Finanza ha perquisito la sede di Banca Popolare Vicenza, a seguito di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica locale, nell’ambito di un’inchiesta sulla gestione dell’istituto di credito. 

L’oggetto della perquisizione delle Fiamme Gialle fa riferimento al periodo 2012-2014 e riguarda l’acquisto di azioni della banca tramite finanziamenti, per 975 milioni di euro. L’Istituto vicentino, secondo le ipotesi degli inquirenti, avrebbe finanziato una parte consistente del suo stesso capitale azionario, superando dunque i limiti consentiti.

La banca ha fatto sapere di essere disponibile a una “piena e serena collaborazione con gli inquirenti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Popolare Vicenza, la Finanza perquisisce la sede della banca