Popolare di Vicenza, CdA dà mandato a legali per azione di responsabilità verso ex vertici

(Teleborsa) – Banca Popolare di Vicenza “ha deliberato di dare mandato a uno studio legale per approfondire l’individuazione di tutte le azioni legali volte a ristorare i danni subiti dalla banca”.

Lo ha deciso il nuovo Consiglio di Amministrazione della Banca nominato dal Fondo Atlante che agli inizi di maggio2016 ha acquisito l’intero capitale della banca. 

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre conferito le cariche ai consiglieri eletti nell’assemblea degli azionisti tenutasi il 7 luglio 2016, nominando Gianni Mion presidente del consiglio di amministrazione, Salvatore Bragantini vice presidente vicario del consiglio di amministrazione e Francesco Iorio amministratore delegato e direttore generale, confermandogli le deleghe precedentemente assegnate.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Popolare di Vicenza, CdA dà mandato a legali per azione di responsabi...