Popolare Bari, ABI: accordo sindacale un passo importante

(Teleborsa) – “L’intervento delle Segreterie Generali di Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil, Uilca e Unisin e di ABI ed il costruttivo sistema di relazioni sindacali del settore hanno contribuito positivamente al dialogo necessario ad individuare l’accordo per garantire la continuità aziendale e consentire il rilancio della Banca, nell’interesse dei lavoratori e dell’economia del territorio, famiglie e imprese”.

Lo dichiara in una nota Salvatore Poloni, Presidente del Casl di ABI commentando l’accordo sindacale per la ristrutturazione della Banca Popolare di Bari sottoscritto ieri dalle Organizzazioni sindacali Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil, Uilca, Unisin e i Commissari straordinari assistiti dall’Associazione bancaria Italiana.

“L’accordo – prosegue – rappresenta un passo importante che ha richiesto un grande senso di responsabilità che tutte la Parti coinvolte hanno dimostrato nell’individuare misure sostenibili, ancorché rigorose”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Popolare Bari, ABI: accordo sindacale un passo importante