Ponte sullo Stretto, Giovannini: relazione tecnica inviata in Parlamento

(Teleborsa) – Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile Enrico Giovannini è tornato sul tema del Ponte sullo Stretto di Messina. “Oggi ci sono alcune condizioni diverse rispetto al progetto originario, dal punto di vista economico, normativo e trasportistico – ha spiegato in un’intervista a La Stampa – Ad esempio, c’è la novità della linea ferroviaria ad alta velocità Salerno-Reggio Calabria“, inserita nel Piano di Ripresa e Resilienza.

“La relazione tecnica della commissione istituita al ministero è stata inviata al Parlamento”, ha dichiarato. “Vengono scartate le ipotesi dei tunnel, mentre si suggerisce di fare uno studio di fattibilità tecnico-economica sulle soluzioni del ponte a una o a più campate. In quest’ultimo caso servono anche analisi sismiche, perché la posizione del ponte sarebbe
diversa, più vicina a Reggio Calabria e a Messina”. Il ministro ha ricordato che “sulla base di questa relazione ci sarà un dibattito
pubblico“, invitando “a discutere sui fatti e a prendere decisioni informate, abbandonando il dibattito ideologico a cui abbiamo assistito in passato”.

“Ci sarà una discussione tra le forze politiche, in Parlamento e nell’opinione pubblica, poi si deciderà se fare o meno questo studio di fattibilità”, ha aggiunto il ministro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ponte sullo Stretto, Giovannini: relazione tecnica inviata in Parlamen...