Ponte Genova, sollevata quinta campata da 50 metri

(Teleborsa) – Varata la quinta campata da 50 metri del nuovo Ponte di Genova sul lato di Ponente. Le operazioni sono terminate nella serata a causa del vento forte. Con questo varo la struttura è già arrivata a 910 metri.

Restano ora solo quattro campate, due a Levante e due a Ponente, della struttura del nuovo ponte che andrà a sostituire il Morandi, crollato alla vigilia di Ferragosto del 2018.

L’opera prende forma, con il proseguimento dei lavoro di PerGenova, la società costituita ad hoc da Salini Impregilo e Fincantieri Instrstructures, a dispetto delle difficoltà aggiuntive provocare dall’epidemia di coronavirus, che ha costretto a rafforzare le misure di protezione degli operai specializzati che lavorano sull’infrastruttura. “E’ il successo di una squadra meravigliosa e coesa. Tutte le nostre persone hanno dimostrato una grande capacità di adattamento al nuovo contesto”, ha dichiarato Nicola Meistro, Ad di PerGenova, aggiungendo “il cantiere del Ponte è il modello della fase di ricostruzione del Paese post-emergenza Covid”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ponte Genova, sollevata quinta campata da 50 metri