Poco mossa la borsa di Wall Street

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa per il listino USA, dopo il tanto atteso vertice Trump – Putin.

L’indice Dow Jones si attesta sui valori della vigilia a 25.037,36 punti; sulla stessa linea l’S&P-500, con le quotazioni che si posizionano a 2.800,08 punti. Sui livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,05%), come l’S&P 100 (0,1%).

Finanziario (+1,76%) e Telecomunicazioni (+0,48%) in buona luce sul listino S&P 500. Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori Energia (-1,38%), Sanitario (-0,70%) e Beni di consumo primario (-0,63%).

Al top tra i giganti di Wall Street, JP Morgan (+3,47%), Cisco Systems (+2,30%), Goldman Sachs (+1,89%) e Boeing (+1,35%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Caterpillar -1,71%. Si concentrano le vendite su Exxon Mobil, che soffre un calo dell’1,22% sulla frenata dei prezzi del petrolio. Vendite anche su Chevron, che registra un ribasso dell’1,19%. Seduta negativa per Johnson & Johnson, che mostra una perdita dell’1,10%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Mercadolibre (+2,75%), Cisco Systems (+2,30%), Broadcom (+1,25%) e Amazon (+1,25%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Tesla Motors -3,66%. Tonfo di Hasbro, che mostra una caduta del 2,41%. Lettera su Liberty Global, che registra un importante calo del 2,04%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poco mossa la borsa di Wall Street