Poco mossa la Borsa americana

(Teleborsa) – Sostanzialmente stabile Wall Street, che continua la sessione sui livelli della vigilia, con il Dow Jones che si ferma a 33.955 punti (+0,06%); sulla stessa linea, incolore l’S&P-500, che continua la seduta a 4.249 punti (+0,13%), sui livelli della vigilia. Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (+0,07%); come pure, sulla parità l’S&P 100 (+0,03%).

I mercati americani si stanno stabilizzando questa settimana dopo la volatilità della scorsa settimana stimolata dall’orientamento hawkish della Federal Reserve alla sua riunione. Ieri, il presidente Jerome Powell ha detto che la banca centrale USA non alzerà i tassi per “paura” dell’inflazione.

Energia (+0,81%) e beni di consumo secondari (+0,44%) in buona luce sul listino S&P 500.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Boeing (+0,53%) e Chevron (+0,53%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Honeywell International, che ottiene -5,18%.

Deludente Merck, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Tripadvisor (+2,69%), Tesla Motors (+2,53%), Altera (+1,45%) e Micron Technology (+1,38%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Henry Schein, che ottiene -1,26%.

Fiacca Tractor Supply, che mostra un piccolo decremento dello 0,75%.

Discesa modesta per Cerner, che cede un piccolo -0,65%.

Pensosa Paychex, con un calo frazionale dello 0,60%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poco mossa la Borsa americana