Poco mossa la Borsa americana

(Teleborsa) – Sostanzialmente stabile Wall Street, che continua la sessione sui livelli della vigilia.

Povera di spunti l’agenda macroeconomica: diffusi nella sessione odierna l‘indice NAHB elaborato dalla National Association of Home Builders (NAHB), che rappresenta un quadro sintetico delle aspettative di vendita dei costruttori nel presente e nell’arco dei prossimi sei mesi. Prima dell’avvio del mercato è stata pubblicata un’altra statistica sull’indice manifatturiero Empire State, risultata deludente, che misura le condizioni del settore nel distretto di New York.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones che si ferma a 27.886 punti, mentre, al contrario, lieve aumento per l’S&P-500, che si porta a 3.386 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+1,02%); sulla stessa tendenza, poco sopra la parità l’S&P 100 (+0,37%).

Beni di consumo secondari (+1,04%), informatica (+0,78%) e beni di consumo per l’ufficio (+0,77%) in buona luce sul listino S&P 500. Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori finanziario (-1,29%) e energia (-0,71%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Home Depot (+2,68%), Wal-Mart (+2,29%), Merck & Co (+1,87%) e Visa (+1,78%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Boeing, che continua la seduta con -3,09%.

Sessione nera per Goldman Sachs, che lascia sul tappeto una perdita del 2,58%.

In caduta libera Travelers Company, che affonda del 2,50%.

Pesante American Express, che segna una discesa di ben -2,31 punti percentuali.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Tesla Motors (+8,11%), Nvidia (+7,08%), Baidu (+6,37%) e Bed Bath & Beyond (+3,08%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su American Airlines, che prosegue le contrattazioni a -4,24%.

Seduta drammatica per Discovery, che crolla del 2,30%.

Sensibili perdite per Discovery, in calo del 2,19%.

Sotto pressione Liberty Global, che accusa un calo dell’1,96%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Poco mossa la Borsa americana