PNRR, Franco: entro la fine della settimana sarà inviato a Bruxelles

(Teleborsa) – Il ministro dell’Economia e delle finanze Daniele Franco ha confermato che il Recovery Plan italiano è stato finalizzato e verrà sottoposto alla Commissione europea entro la fine della settimana. “Il Next generation Eu è un momento decisivo nel processo della integrazione europea e contribuirà al raggiungimento di tre fondamentali obiettivi per la nostra economia e la nostra società – ha sottolineato in una dichiarazione congiunta sui rispettivi piani con il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, il ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, e la ministra dell’Economia e dell’Impresa spagnola, Nadia Calvino – riparerà i danni sociali ed economici causati dalla pandemia, costruirà un’economia tecnologicamente più avanzata e dinamica che può prosperare in ambiente globale e al contempo assicurare inclusione, e terzo punto, lancerà una transizione verde sostanziale e irreversibile per affrontare il cambiamento climatico”.

Il ministro ha ribadito che le risorse ammontano a circa 221 miliardi, “circa il 20% del nostro PIL”: “abbiamo anche impegnato risorse aggiuntive nazionali e creato un fondo complementare da 30 miliardi. I progetti sono organizzati in 6 missioni. Gli investimenti in green e digital rappresentano il 40% del totale”. “Solo se chiudiamo il gap generazionale e regionale possiamo raggiungere una crescita robusta e sostenibile nel medio termine”, ha aggiunto Franco ricordando che la piena riuscita del Piano può essere assicurata solo con il completamento di un “ambizioso piano di riforme strutturali“: “includerà la riforma della PA con la digitalizzazione”, la riduzione dei tempi della giustizia e la riforma degli appalti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PNRR, Franco: entro la fine della settimana sarà inviato a Bruxelles