PMI, Patuanelli: “Fra priorità ricapitalizzazione, pagamento debiti PA, ecobonus”

(Teleborsa) – Il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli torna sul problema del sostegno alle imprese e, dopo i provvedimenti di emergenza per assicurarne la liquidità, auspica fra le altre cose una operazione di ricapitalizzazione delle imprese.

Patuanelli, in vista del decreto di maggio, sostiene che occorre “dare risposte alle PMI” colpite dalla crisi innescata dall’epidemia ed afferma “siamo già in ritardo”.

A questo proposito auspica “una massiccia iniezione di liquidità a fondo perduto, diretta e sotto forma di ricapitalizzazione delle imprese” e “interventi sugli oneri dei costi fissi” come quello relativo alle bollette elettriche.

Fra le misure necessarie anche il pagamento dei debiti della P.A. ed interventi in altri settori, come quello dell’edilizia con un ecobonus al 120%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PMI, Patuanelli: “Fra priorità ricapitalizzazione, pagamento de...