PMI, maxi-operazione liquidità: al via “Garanzia Italia”

(Teleborsa) – Ufficialmente al via l’operatività di “Garanzia Italia”, il nuovo strumento straordinario per sostenere, “attraverso la garanzia della SACE e la controgaranzia dello Stato, la concessione di finanziamenti alle attività economiche e d’impresa danneggiate dall’emergenza coronavirus”, come prevede il Decreto liquidità dello scorso 8 aprile.

A seguito di un “lavoro incessante”, in meno di due settimane, la task force SACE-ABI “ha definito e concordato i termini e le condizioni che disciplinano il rilascio delle garanzie da parte della SACE a beneficio degli istituti di credito che emetteranno i finanziamenti”.

Il rilascio delle garanzie a favore delle banche, “già accreditate o che ne faranno richiesta, avverrà online attraverso il portale dedicato ‘Garanzia Italia’ sviluppato dalla Sace, dove gli istituti di credito potranno inserire le proprie richieste e ottenere le relative garanzie, controgarantite dallo Stato, in tempi brevi”. Per la “procedura semplificata” (dedicata alle imprese con fatturato in Italia inferiore a 1,5 miliardi e con numero di dipendenti in Italia inferiore a 5mila) e per tutti i prestiti di importo fino a 375 milioni avverrà entro le 48 ore.

Le banche, aggiungono Sace e Abi, “dovranno fare un’istruttoria secondo quanto previsto dalla regolamentazione vigente sulla base di quanto dichiarato dall’impresa beneficiaria”.

A dare il via alla maxi operazione liquidità, nella giornata di ieri i prestiti fino a 25mila euro alle PMI garantiti dallo Stato, con l’invio di migliaia di domande alle banche. Anche se sono ancora disponibili dati complessivi, nella tarda serata di ieri sono arrivati i primi bilanci:Banca Mps ha ricevuto 13mila richieste, il Banco Banco Bpm 8000 richieste, Bnl viaggia attorno a quota 5000 e Intesa Sanpaolo che ha raccolto oltre 70mila domande, provvedendo già ad erogare i primi finanziamenti fino a 25 mila euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PMI, maxi-operazione liquidità: al via “Garanzia Italia”