PLT energia sottoscrive finanziamento ibrido per 162 milioni

(Teleborsa) – PLT energia, holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, fa sapere che il Gruppo PLT ha sottoscritto un’operazione di finanziamento ibrido composto da una emissione obbligazionaria e finanziamento bancario a favore di PLT wind (società interamente controllata da PLT energia S.p.A.).

L’operazione, volta a consentire, tra le altre cose, il rifinanziamento di un portafoglio di 9 impianti eolici per una potenza complessiva installata di 110,6 MW che sarà perfezionato il prossimo 23 ottobre, prevede una struttura finanziaria che comprenderà sia un loan bancario sia un project bond, entrambi senior secured, per un ammontare complessivo di 162,3 milioni di euro. Il bond, pari a 60 milioni di euro, che sarà quotato al segmento ExtraMotpro di Borsa Italiana, è unrated e strutturato come un’unica tranche a tasso variabile interamente collocato presso investitori istituzionali internazionali.

L’operazione è stata condotta con successo congiuntamente ad Unicredit, che ha agito in qualità di Transaction Agent, Mandated Lead Arranger e Sole Bookrunner.

PLT energia sottoscrive finanziamento ibrido per 162 milioni