Piteco prepara il passaggio al mercato MTA

(Teleborsa) – Il Gruppo Piteco, quotato all’AIM Italia, è pronto a passare sull’MTA. 

La società attiva nel settore del software finanziario ha conferito a Banca Akros S.p.A. e ad Advance Sim S.p.A. l’incarico di Sponsor per il passaggio al mercato MTA, ipotizzato, dopo l’approvazione del bilancio annuale 2017 e previa autorizzazione delle autorità competenti, Borsa Italiana e Consob, entro il primo semestre 2018.

Il flottante della Società è oggi pari al 27,5%.

“Piteco si è quotata su AIM Italia nel luglio 2015 coinvolgendo nel capitale primari investitori istituzionali italiani ed esteri che hanno dato fiducia a un progetto di sviluppo che ha generato valore nel tempo con una continua crescita in termini di fondamentali e performance azionarie. Oggi Piteco è un Gruppo internazionale con un ambizioso progetto di crescita e il passaggio all’MTA consentirà di ampliare ulteriormente la visibilità della società e rafforzarne il posizionamento competitivo”, ha dichiarato il presidente Marco Podini.

Invariato il titolo a Piazza Affari.

Piteco prepara il passaggio al mercato MTA